Adotta un ricercatore

Le neoplasie della mammella sono oggi quelle più frequenti nella popolazione femminile. Tuttavia, la prevenzione e la diagnosi precoce, insieme ad una terapia chirurgica e medica consentono una reale guarigione della malattia nella maggior parte dei casi. Questi risultati sono stati possibili grazie al grande contributo della ricerca, senza il quale questo progresso non sarebbe avvenuto.

Oggi, la grande maggioranza delle donne con cancro della mammella, può guarire con efficaci terapie ed evitando interventi chirurgici invasivi. La carenza di finanziamenti spesso impedisce ai giovani ricercatori di mettere a disposizione il loro sapere, per il raggiungimento di un bene comune. Spesso siamo anche testimoni di una fuga di “cervelli” dal nostro Paese. L' iniziativa "Adotta un ricercatore" è promossa dalla Fondazione Prometeus al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della ricerca.

Con i fondi raccolti attraverso la campagna “ADOTTA UN RICERCATORE” la Fondazione Prometeus istituisce borse di studio per giovani ricercatori.

Bando Borsa di Studio